post

Infiorata di Noto e I Vespi Siciliani

Siamo presenti nel programma Primavera Barocca 2015 (aprile, maggio, giugno) del Comune di Noto.
Non perdete il 15, 16 e 17 maggio la meravigliosa Infiorata di Noto, uno degli eventi più affascinanti della ‪Sicilia

Clicca qui per visualizzare il programma completo

infiorata noto profumo

 

 

 

 

Iscriviti al raduno nazionale I VESPI SICILIANI – Profumo (28 giugno 2015)

 

post

un tour in Vespa che unisce Ispica e Noto

Abbiamo fatto il test per il raduno nazionale del 28 giugno 2015 ed è stato davvero emozionante!

Nel video un assaggio dei luoghi che visiterete per “I VESPI SICILIANI – Profumo

Sarà un’emozionante viaggio che coinvolge tutti i sensi tra ‪Ispica‬ (città della cava, del liberty e del Barocco) e ‪‎Noto‬ (il giardino di pietra, patrimonio dell’umanità, capitale del tardo barocco siciliano) che vi farà scoprire quell’angolo di Sicilia descritto magistralmente in “Profumo” di Luigi Capuana (nel romanzo Marzallo in realtà è Ispica).

Ci sarà una rievocazione medievale al Parco Forza di Cava Ispica con i Milites Trinacriae che faranno rivivere la famiglia degli Statella nella sua originale fortezza ed una rievocazione barocca a Villa Eleonora, già set di Tornatore, con il Corteo Barocco di Noto che faranno rivivere la famiglia Nicolaci, i nobili proprietari della tenuta patrimonio dell’UNESCO.

Per finire gusterete un pranzo a base di prodotti che profumano di ‪‎Sicilia‬.

iscrizioni (max 250) su: http://vespaclubispica.it/iscriviti-al-raduno-nazionale-de…/

I VESPI SICILIANI – ROAD STORY episode 1 (special guest Giorgio Avola)

road story lungo le strade dei Monti Iblei alla scoperta di Monterosso Almo (tra i borghi più belli d’Italia) ed il parco forestale di Calaforno a Giarratana

ospite d’onore l’oro olimpico di scherma Giorgio Avola

riprese: Enzo Milana – Giuseppe Santoro
montaggio: Giuseppe Santoro

Cose da fare in Sicilia: il 28 giugno I VESPI SICILIANI

Cose da fare in Sicilia

Il Blog Cose da fare in Sicilia, la cui mission è: “Noi della Sicilia, vogliano anche raccontare il non detto, le voci del cortile, vogliamo spiegare al mondo cosa significhi davvero, essere isolani, siciliani, perché c’è una bella differenza, eccome se c’è, e ora che lo sapete, aspettate la frase “facemu curtigghio” ed attisate le orecchie.” parla di noi.

CLICCA LA FOTO PER LEGGERE L’ARTICOLO 

Quindi: attisate le orecchie, il 28 giugno I VESPI SICILIANI – Profumo

Tra 1 settimana circa è possibile iscriversi al raduno nazionale

The Trip Mag per I VESPI SICILIANI

i-vespi-siciliani-the-trip-magazine

Oggi, 31 marzo, www.tetripmag.com pubblica un’intervista dove raccontiamo le nostre attività e soprattutto l’evento del 28 giugno 2015

I VESPI SICILIANI – Profumo

Ecco il link: www.thetripmag.com/racconti-di-viaggio/in-vespa-tra-le-capitali-del-barocco-siciliano/

STIAMO ARRIVANDO

28 giugno 2015

28 giugno 2015

I VESPI SICILIANI – Profumo

28 giugno 2015 

Prendendo in prestito una terminologia che appartiene al lessico del marketing, potremmo dire che “i vespi siciliani” è la brand identity della nostra associazione. L’accostamento di questi due vocaboli incarna perfettamente la mission che ci siamo preposti ossia utilizzare la Vespa, mezzo conosciuto in tutto il mondo e orgoglio del made in Italy, quale volano per la promozione e valorizzazione del nostro territorio nella sua accezione più ampia. I vespi siciliani è nato nel 2011 come denominazione del primo evento da noi organizzato, in quanto identificativo di quello che sarebbe stato il nostro modus operandi ed è poi diventato il leitmotiv di tutte le attività da noi poste in essere.

L’evento “I vespi siciliani – Profumo”, che si terrà il 28 giugno 2015, sarà un viaggio on the road alla scoperta delle peculiarità enogastronomiche e delle amenità paesaggistiche ed architettoniche comprese tra i territori di Ispica (RG) e Noto (SR). La prima tappa di questa esperienza sensoriale sarà Ispica, città in cui Luigi Capuana visse per un breve periodo e in cui ambientò il suo famoso romanzo “Profumo”, con i suoi edifici liberty, le chiese barocche e l’area archeologica di Cava Ispica. Il corteo di Vespe muoverà poi in direzione Noto (SR), patrimonio Unesco e perla del barocco con i suoi imponenti monumenti civili e religiosi scanditi da affreschi, mascheroni apotropaici e andamenti sinuosi tipici di quel contesto artistico – culturale. Sono inoltre previsti dei momenti di rievocazione storica in costume ed un momento conviviale a base di piatti tipici del Val di Noto presso la splendida cornice di villa Eleonora di Villadorata, già location di uno spot che il regista Giuseppe Tornatore ha realizzato per una nota casa di moda. Ci si potrà iscrivere al raduno scrivendo una mail a vespaclubispica@gmail.com e tra poco direttamente dal sito www.ivespisiciliani.it